Printed From:

Ricciarelle verdi all’Equiseto

Un primo piatto saporito e gustoso grazie ad un ingrediente insolito: l'equiseto.

Tempo: 40 minuti

Ingredienti (per 4 persone)

  • 300 gr farina di farro
  • 120 gr foglie di cavolo rapa o di cavolo nero
  • cavolo viola
  • 3 cucchiaini di polvere micronizzata di Equiseto
  • burro indiano (Ghi)
  • sale aromatico

 

Procedimento

Per prima cosa si devono cuocere le foglie di cavolo rapa o di cavolo nero in poca acqua. Una volta bollite si può procedere a frullarle fino a farne una crema.
Aggiungere alla crema ottenuta la farina con l’equiseto e iniziare ad impastare il composto ottenuto. Rendere l’impasto elastico e tirare una sfoglia.
Ritagliare delle ricciarelle con l’apposito attrezzo zigrinato (spronella), cuocere in acqua con un filo olio affinché non si attacchino tra di loro.
Condire con burro Ghi e fiammiferi di cavolo viola saltati nel burro.

Federazione Italiana Sport InvernaliNuovo Brindisi Basket