Printed From:

Articolazioni: che cosa sono e come funzionano

Nel corpo umano le articolazioni sono strutture che collegano due o più superfici ossee.

Sono composte da un insieme di elementi che in base al tipo di articolazione possono comprendere: cartilagine, tessuto fibroso, legamenti, capsule e membrane.

Il loro compito principale è:

  • sostenere il nostro scheletro, garantendone la mobilità
  • “tenere uniti” i vari segmenti ossei (ecco perché si chiamano anche “giunture”)
  • protezione di organi e strutture


In base
alla loro funzione, le articolazioni si dividono in tre categorie:

  1. Articolazioni fisse: il loro termine tecnico è “sinartrosi”. Hanno soprattutto una funzione di sostegno e, come si può capire dal nome, non consentono l'esecuzione di movimenti.
    Un esempio sono le articolazioni del bacino e del cranio.

  2. Articolazioni semimobili: si definiscono anche "anfiartrosi" e permettono movimenti limitati. Fanno parte di questa categoria le articolazioni della colonna vertebrale.

  3. Articolazioni mobili: dette “diartrosi”, sono le articolazioni che consentono movimenti ampi e le ritroviamo ad esempio nel ginocchio, nel gomito, nella spalla. Sono queste che tendono a generare i dolori più fastidiosi.

 

FORTIFICA LE TUE ARTICOLAZIONI

Per muoversi bene occorre che le articolazioni siano sane. È naturale: sono loro che devono sostenere lo scheletro e permettere di muoverci senza provocare fastidi.

Traumi, eccessive sollecitazioni meccaniche, usura dovuta all'invecchiamento possono compromettere il benessere articolare, generando dolori e limitazioni nei movimenti.

Cosa puoi fare per rinforzare le tue articolazioni?

Se contro l’invecchiamento e la predisposizione genetica non possiamo fare nulla, ci sono diversi aspetti che possiamo controllare e mettere in pratica per preservare il benessere delle articolazioni.
In primo luogo è importante condurre uno stile di vita sano, fare adeguata attività fisica, mantenere un regime alimentare adeguato all'età e ridurre il peso corporeo se eccessivo.
È opportuno inoltre evitare attività che carichino eccessivamente e a lungo le articolazioni (pesi eccessivi, lavori fisicamente usuranti, alcuni sport che prevedono gesti atletici ripetuti…) come ad esempio il ginocchio, l’anca, la caviglia che, tendenzialmente, sono soggette ad un maggiore stress meccanico.

Un ulteriore aiuto può essere offerto poi dagli integratori alimentari naturali, specifici per il benessere articolare.

Gli integratori Sanofi sono frutto di una attenta ricerca di prodotti naturali dedicati al benessere articolare che hanno l’intento di  costituire un valido aiuto per le cartilagini e  proteggere le strutture articolari

AIUTA LE TUE ARTICOLAZIONI CON GLI INTEGRATORI ALIMENTARI SYNEASY

Syneasy Collagene
Syneasy Doloart

 

Federazione Italiana Sport InvernaliGenoa Football ClubNuovo Brindisi Basket